Anche per la Alfa Spider arriva il “JTD” più potente di tutti i tempi: 2.4 JTDm con 200 Cv

alfa_spider_24_jtdm-1.jpg

 

Eletta ‘Auto più bella del Web 2007’, la Alfa Romeo Spider continua a riscuotere numerosi consensi e non solo fra i più convinti nazionalisti. Oggi però anche le spider non possono assicurarsi un posto nel firmamento automobilistico, puntando tutto su una linea accattivante e qualità dinamiche eccellenti, senza cedere a qualche compromesso. Ed ecco arrivare così nel listino della spider italiana, il già noto diesel 2.4 JTDm.

Il carattere deciso e la raffinata sportività sono caratteristiche ereditate direttamente dalla Brera, ma l’indubbia forza espressiva delle curve è accentuata dal fascino che soltanto il ‘vento fra i capelli’ può conferire. Il nuovo propulsore a gasolio, il “JTD” più potente di ogni tempo è un 2,4 litri 20V con 200 Cv, abbinato ad un cambio a 6 rapporti dall’impostazione sportiva, capace di spingere la vettura fino a 228 Km/h e di fermare il cronometro a 8,4 sec nello scatto da 0 a 100 Km/h. Abbiamo avuto modo di provarla saggiando i risultati dinamici offerti dall’abbinamento di un telaio ben riuscito ed un motore potente quanto basta per divertirsi e concedersi molte soddisfazioni. Probabilmente gli appassionati del marchio ed i puristi della guida ‘en plein air’ storceranno il naso e continueranno a preferire il 3.2 litri a benzina con i suoi 260 Cv. E’ doveroso sottolineare però che il nuovo propulsore a gasolio offra indubbi vantaggi: una ripresa rapida e fluida sin dai bassi regimi, grazie ai 400 Nm di coppia massima già a 2000 giri/min, oltre a consumi contenuti (se si riesce ad usare l’acceleratore con la massima cautela), che nel ciclo misto si attestano intorno ai 6,8 litri/100 Km.

Come per la Brera sui percorsi misti si riesce ad ottenere il massimo anche dalla Spider, letteralmente capace di saltare da una curva all’altra con estrema facilità e senza reazioni particolarmente brusche, ma contemporaneamente adatta alle classiche passegiate sui litorali, calamitando gli sguqrdi degli astanti. L’interno offre un giusto equilibrio tra raffinatezza e sportività, pensato per una clientela esigente: materiali di elevata qualità e finiture accurate avvolgono letteralmente i passeggeri. Il prezzo della nuova versione 2.4 JTDm è di 39.800 euro e con 2.000 euro in più è disponibile la versione Exclusive, dotata anche di climatizzatore bi-zona e sensori di parcheggio.

Stefano Semeraro

alfa_spider_24_jtdm-2.jpgalfa_spider_24_jtdm-3.jpgalfa_spider_24_jtdm-5.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...